Attrazione fatale o fatale pregiudizio?

 

Ma quante sono le forme di attrazione?

Cos’è il sessocentrismo?

Hai mai sentito parlare di amatonormatività?

Il genere è sempre centrale nell’attrazione?

 

Venerdì 27 aprile LuccAut, BiT Bisessuali in Toscana, Carro di Buoi e Rifacciamolamore hanno esploso il concetto di “attrazione” ed hanno allestito un laboratorio-installazione presso il Cantiere Giovani.

Ad ogni partecipante era data la libertà di aggirarsi per la sala predisposta con tre tavoli tematici: uno dedicato all’attrazione sessuale, uno all’attrazione romantica e l’ultimo ad atri tipi di attrazione.

Un laboratorio creativo permetteva di creare e ricreare ciò che nei tavoli tematici veniva trattato in teoria: scrivere una lettera, ritagliare ed incollare immagini, annusare, baciare…

Stereotipi e pregiudizi colpiscono non solo quello che chiamiamo “orientamento sessuale”, intendendo con questo l’essere gay, lesbica, bi/pansessuale, eterosessuale o asessuale, ma anche il nostro modo di amare, provare attrazione, costruire e sciogliere legami, praticare il sesso ecc.

Una riflessione, quella sulla normatività legata all’attrazione e alle relazioni, che trasversalmente tocca ognun* di noi in quanto persone. Ne abbiamo voluto parlare in un laboratorio interattivo che ponesse al centro la condivisione delle conoscenze e delle esperienze al fine di dare valore alla sessualità autodeterminata e liberata da aspettative sociali e di genere.

31519058_10157465586799546_6190925598878072832_n

Non è facile dare un’idea esaustiva di come l’evento si è svolto e tirare le somme. Ogni partecipante si è portat* a casa qualcosa di diverso e una presa di coscienza personale.

Provando a fare un esempio, un termine su cui si è concentrata parte della riflessione è “sessocetrismo”, ovvero la centralità dell’attrazione sessuale nelle relazioni, nelle interazioni e nei discorsi, che contribuisce alla tendenza a “normare” il sesso e la sessualità.

Avete mai pensato a questo aspetto? Al sesso come metro di paragone? Al sesso come criterio secondo cui le relazioni si gerarchizzano?

E come si fa a decostruire questa componente delle nostre vite?

VdS, un’attivista di Rifacciamolamore, ha individuato alcuni punti di partenza:

  • decostruzione di normatività sessuali (riflettendo sulla distinzione tra sesso e genere; superando il binarismo di genere e sesso a livello di identità, espressione e ruoli di genere)
  • decostruzione di normatività sessuologiche (depatologizzazione e riconoscimento della dignità di ogni forma di sessualità fuori dalla norma genitalo-centrica e penetrazione-centrica)
  • decostruzione delle normatività interazionali (valorizzando tutte le forme di attrazione non sessuale)
  • decostruzione dell normatività relazionali (valorizzando le relazioni non sessuali, incluse quelle romantiche/di coppia)

31706539_10157465586374546_5538509032844689408_n

E l’amatonormatività???

Ne parla Carro di Buoi parafrasando le parole di Elizabeth Brake, autrice del libro “Minimizing marriage”:

“Dare per scontato che una relazione sentimentale (come un matrimonio o una convivenza) debba avere per forza la precedenza su tutti gli altri tipi di relazione, che l’obiettivo della vita di tutti sia il far parte di una di queste relazioni e che l’amore romantico debba essere considerato come un traguardo al quale tutte le persone dovrebbero ambire, per cui si pensa che coloro che sono fuori da queste relazioni, in realtà, ne starebbero cercando una.”

Ci avevate mai pensato?

Se la risposta è “no” siamo liet* di aver aperto un sentiero di riflessione.

Se la risposta è “sì” siamo liet* di condividere un percorso comune verso stili relazionali consapevoli ed autodeterminati.

Per approfondire vi rimandiamo a:

http://www.rifacciamolamore.it

http://www.carrodibuoi.it

e alla pagina facebook del collettivo BiT: https://www.facebook.com/BiTbisessualintoscana/

Link all’evento di LuccAut: https://www.facebook.com/events/297964880736151/

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: